kamillentee

CAMOMILLA

Camomilla (350x233)La camomilla è una pianta aromatica e officinale appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Il suo nome deriva dal latino chamomilla, che a sua volta deriva dal greco khamaimelon, piccola mela; questo nome sarebbe dovuto al suo profumo simile a quello di alcune varietà di mela.

Le sue proprietà curative erano conosciute già agli antichi Egizi, che dedicarono questa pianta al dio del sole, Ra. Sono state trovate tracce di polline di camomilla nella tomba di re Ramsete II, probabilmente per dargli la forza e la calma necessarie ad affrontare il suo viaggio nell’aldilà.

Anche nei paesi anglosassoni era molto usata come medicinale. Nel Lacnunga, manuale di medicina risalente al X secolo, viene citata come la più potente tra le nove piante donate al mondo da Odino.

Nel Medioevo fu scoperto anche un uso botanico della camomilla: gli arbusti ammalati si riprendevano più facilmente con una pianta di camomilla vicino.

Nacque così l’usanza, comune ancora oggi, di usarla come fertilizzante naturale.

Esistono molte specie di camomilla, ma le più diffuse sono due:

  • Matricaria chamomilla, detta anche camomilla comune
  • Anthemis nobilis, detta anche camomilla romana

È una pianta erbacea annuale che si può trovare un po’ dovunque fino ai 500 metri d’altitudine. Ama il sole, l’aria e il caldo, ma non il vento eccessivo. I fiori sono ermafroditi: contengono organi sessuali sia maschili che femminili. Le foglie sono bipennate, di colore verde chiaro con incisioni molto profonde. I semi sono tra i pochi che necessitano di luce per germinare.

Il fiore di camomilla è un calmante dei nervi molto efficace, favorisce il sonno e aiuta a curare dolori di stomaco e influenza.

L’olio di camomilla lenisce le infiammazioni e ammorbidisce la pelle.

Le due varietà della pianta hanno le medesime proprietà, ma la camomilla romana ha una maggior concentrazione di oli essenziali.

Il dottor Mozzi consiglia l’estratto di camomilla romana come potente disinfiammante.

La camomilla romana è benefica per tutti i gruppi. La camomilla normale è neutra/indifferente per i gruppi 0 e B e benefica per i gruppi A e AB.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *