Dieta gruppo sanguigno - Ines

Pressione alta, asma e mal di testa – Testimonianza di Ines

Mi chiamo Ines, appartengo al gruppo 0 e vorrei far conoscere la mia esperienza a tutti. Ho conosciuto il dottor Mozzi attraverso le sue trasmissioni nel 2006; all’inizio ero incredula, perché la mia alimentazione era completamente diversa da quella attuale. Era basata principalmente su latte, suoi derivati e glutine.

Tumore senoDopo un anno, durante una mammografia, mi furono riscontrate delle calcificazioni al seno. Mi operarono e mi prescrissero la radioterapia insieme con le pastiglie di chemio (femara). Pensando ai suggerimenti del dottor Mozzi, mi resi conto come tutto coincidesse: il latte che bevevo a litri e i formaggi erano la causa del mio problema. Decisi di andare a conoscerlo; capii subito che era una un medico preparato e semplice nello stesso tempo. All’inizio ero combattuta dentro di me, poiché lo conoscevo da poco e non erano pubblicate queste testimonianze. Purtroppo feci la radioterapia con la conseguenza di scottature, e dovetti rivolgermi a lui per risolvere il problema con della calendula. Comunque ancora oggi porto delle conseguenze quando mangio le cose sbagliate. Le radiazioni colpiscono anche il fegato e i polmoni. Non presi le pastiglie che mi somministrarono (farmaci chemioterapici), perché avevo paura di effetti devastanti.

orto verdureDopo 3 anni dall’intervento mi è stato detto che potevo evitare le cure effettuate. Lascio a voi immaginare la rabbia! Nel frattempo la mia alimentazione è cambiata, ho eliminato completamente dalla mia vita il latte e i suoi derivati, causa principale della mia malattia. Attualmente la mia alimentazione si basa principalmente su legumi, carne, pesce (salmone, merluzzo, tonno, sgombro), uova, quinoa, miglio, poco riso integrale, verdure (carote, zucchine, insalata belga, gentile e verza) e minestroni a volontà! Compro verdure bio, e grazie al dottor Mozzi ho imparato anche a fare l’orto, così le verdure sono anche a km 0. Mangio anche mandorle, noci e dolci fatti da me con quinoa. Uso anche spezie come curcuma e zenzero.
Inoltre ho eliminato anche il glutine, perdendo14 chili di peso corporeo, mai più riacquistati.
Con questo cambio di alimentazione ho anche eliminato la pastiglia per regolarizzare la pressione e la mia asma da allergie di stagione è completamente scomparsa.
Mal di testaAnche mio figlio e mio marito erano asmatici cronici. Ogni giorno dovevano assumere farmaci di base cortisonica. Anche loro hanno cambiato il regime alimentare, ottenendo numerosi giovamenti. Mio figlio soffriva quotidianamente di emicrania causate dall’assunzione di pomodori. Essendo di gruppo B ha risolto il problema.
Circa due mesi fa ebbi l’onore di conoscere la moglie del dottor Mozzi, la signora Veglia. Vi posso assicurare che è una persona semplice e molto preparata. Dietro un Grande Uomo c’è sempre una grande Donna. Inizialmente è stato molto impegnativo, ma quando si iniziano a vedere i primi risultati si è più invogliati a proseguire. Provare per credere. Sarò per sempre grata al dottor Mozzi, medico e persona straordinaria: il mio MAESTRO DI VITA

Ines – Como

 

Maggiori informazioni sulla dieta potete trovarli nei libri del dottor Mozzi e D’Adamo

libri ricette dott. mozzi (350x233)

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *