Pubblicati da Nino Longhitano

POLLO

Il pollo (Gallus gallus domesticus) è un uccello domestico allevato per le uova, per la carne e a scopo ornamentale, appartenente alla famiglia dei Faisanidi. Il suo nome deriva dal latino pullus, che significa “animale giovane”. L’addomesticazione dei polli è una pratica originaria della valle dell’Indo e risale a circa 5000 anni fa. Gli antichi […]

SEMI DI ZUCCA

L’origine della zucca è controversa. Alcuni, basandosi su testi di autori classici dell’antichità come la satira di Seneca all’imperatore “zuccone” o la descrizione di un pranzo a base di questo alimento da parte di Marziale, pensano sia di provenienza asiatica o africana; altri invece, ritenendo più attendibile il ritrovamento di semi di zucca risalenti al […]

Spinaci

Gli spinaci appartengono alla famiglia delle Amarantacee e ne esiste una sola specie: la Spinacia oleracea. Nonostante questo è possibile trovare in commercio diversi spinaci a seconda delle cultivar (varietà di piante ottenute con miglioramento genetico) di origine fra cui la Savoy, con foglie bollose, la semi-Savoy e la varietà a foglia liscia. Inoltre si […]

ROSA CANINA

La rosa canina o selvatica (Rosa canina) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Rosaceae, ed è l’antenata delle varietà di rosa attualmente coltivate. Il nome canina le fu dato dallo scrittore romano Plinio il Vecchio, il quale era convinto che con un decotto delle sue radici si potesse curare la rabbia causata dai […]

SALMONE

Con il termine “salmone” si indicano diverse specie di pesci appartenenti alla famiglia Salmonidae. Il più diffuso e mangiato è il salmone atlantico (Salmo salar). Da anni gli scienziati studiano la sua genetica e il mistero della sua origine, che alcuni sostengono risalga a 2,5 milioni di anni fa, altri addirittura a 10 milioni. Questo […]

CIPOLLA

La cipolla (Allium cepa) è una pianta bulbosa erbacea a ciclo biennale ma che viene raccolta per uso alimentare al termine del primo anno. La sua tassonomia è controversa: considerata appartenente alla famiglia delle Liliacee fino a non poco tempo fa, pare ultimamente essere da inserire fra le Amarillidacee. Le prime tracce di cipolla nella […]

CARCIOFO

Il carciofo, Cynara cardunculus, fa parte della famiglia delle Asteracee; il nome deriva dall’arabo al-kharshuf. La pianta del carciofo era già conosciuta dai Greci e dai Romani i quali la consideravano afrodisiaca, nata dalla trasformazione di una ragazza da parte di Giove. Il passaggio dalla pianta selvatica a quella domestica avvenne nel I sec. in […]

Olio semi di girasole

L’olio di semi di girasole viene estratto dai semi dell’Helianthus annuus, pianta della famiglia delle Asteracee, originaria delle Americhe, dove cresceva spontanea, così come in Canada, Messico, Cile e Perù, e dove venne coltivata come alimento per millenni. I semi furono portati in Europa per la prima volta come dono a Filippo II da parte […]

ARACHIDI

I semi dell’arachide (dal greco arakida), detti anche noccioline americane, bagigi o spagnolette, sono legumi utilizzati da secoli nelle diverse cucine di tutti il mondo. Le origini dell’arachide, Arachis hypogaea, (pianta che non esiste allo stato selvatico nativo) sono da ricercare in Sudamerica, dove avvenne per la prima volta l’ibridazione di Arachis duranensis e Arachis […]

AMARANTO

L’amaranto è una pianta della quale si consumano i semi. In base ai valori nutrizionali possiamo considerarlo a metà tra i cereali e i legumi, pur non appartenendo a nessuna delle due categorie. L’amaranto era conosciuto già dagli Aztechi, i quali lo chiamavano “grano degli dei” e lo utilizzavano nei riti religiosi apprezzandone allo stesso […]

MAIS

Il mais è una pianta erbacea annuale della famiglia delle graminacee e per questo classificabile come cereale. In Italia i nomi utilizzati per indicare questo alimento sono i più diversi: frumentone, grano siciliano, granoturco, meliga, ecc., ma il nome mais deriva dalla parola spagnola maiz, che a sua volta deriva dal termine mahis, utilizzato in […]

ANANAS

L’ananas è una pianta appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae, la specie più conosciuta è l’ananas comosus, le cui foglie sono coriacee, lunghe, seghettate e con l’estremità appuntita; si sviluppano in rosette concentriche al cui centro cresce uno stelo robusto con in cima l’inflorescenza violacea. Ogni diciotto mesi la pianta fa un frutto. Questo ha una […]

ANGURIA

L’anguria è sia un frutto, in quanto nasce da un seme, sia una verdura, in quanto appartenente alla famiglia delle cucurbitaceae (come cetrioli e zucchine). La parola anguria viene fatta risalire da alcuni ad origine semitiche, ma è sicuro il suo legame con la parola bizantina aggourion e la greca aggos, cioè vaso, la quale […]

Anna con il suo colesterolo e trigliceridi ereditari

Mi chiamo Anna, ho 54 anni e sono del gruppo AB. Era da 25 anni che combattevo per ridurre valori molto elevati di colesterolo e trigliceridi, per i quali ho una predisposizione familiare. La mia alimentazione è sempre stata a base di latticini, cereali, zuccheri e frutta. La colazione consisteva in latte e biscotti o […]

La fertilità ritrovata di Marco

La mia avventura con la dieta Mozzi inizia nel 2010 quando una serie eventi legati alla salute sia mia che dei miei familiari mi fa accostare alle tematiche relative alla salute. Erano circa 2 anni che io e mia moglie cercavamo di avere un secondo figlio senza riuscirci. Dato che non avevamo avuto difficoltà a concepire il […]